Racconti erotici

Shooting


ShootingFinalmente mi ha portata in studio per farmi quelle foto che da tanto volevo. Mi ha dato istruzioni su cosa portare, su cosa mi vuole vedere addosso. Arrivo in studio un po’ emozionata. Anche se sempre scatta col cellulare mentre mi scopa, lì dove lavora non c’ero mai stata, non così. Indosso il suo corsetto preferito, reggicalze, il tacco e mi appoggio allo sgabello come dice lui, sotto le luci. Non pensavo mi imbarazzasse tanto il set e la macchina fotografica. Non riesco ad essere spontanea, ma il mio padrone sa come mettermi a mio agio. Punta l’obiettivo, toglie l’occhio dal mirino e mi fissa: “Guarda me!” Mi scopa con gli occhi e io mi sciolgo, ma solo quando mi mette il collare sono finalmente libera. Lui scatta, mi tocca, mi sposta, scatta, mi lega, mi parla, scatta, mi ordina e scatta, “leccami” e scatta, gli do il mio guinzaglio e scatta, lo tira, m’infila le dita nella figa e scatta, mi gira, mi sdraia e scatta. Mi scopa. Poi scatta. Mi accarezza. Mi da la sua Nikon, mi apre le gambe, ci infila la testa e inizia a leccare: “E adesso scatta!”

9 pensieri su “Shooting”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...