Parlando di sesso

A ognuna la propria


1452586705815.jpg--la_vagina_perfetta_non_esiste
Jamie McCartney in “The Wall of Vagina”.

Non c’è vagina migliore di un’altra perché ogni vagina è unica”
Jamie McCartney

A quelli che dicono “una figa è una figa”
A quelle che pensano di avercela brutta
A quelli che ne hanno vista solo una
A quelle che conoscono solo la propria
A quelli che credono di conoscerle tutte
A quelli che pensano di saperne abbastanza
A quelle che “la mia è strana…”
A quelle che non hanno labbra
A quelle che ne hanno “troppe”
A quelli che pensano sia solo un buco
A quelle che non se la vedono, coperta di peli
A quelle che se la scoprono se si depilano
A quelle che la guardano in uno specchio
A quelle che non se la sono mai vista
A quelle che la esplorano con le dita
A quelle che non osano nemmeno sfiorarla
A quelli che la toccherebbero sempre
A quelli che hanno paura che morda
A quelle che non sanno dove hanno il clitoride
A quelli che non sanno che esiste un clitoride
A quelle e a quelli:
sono tutte diverse le fighe del mondo.

53 pensieri su “A ognuna la propria”

                1. Proprio vero! Nel mio caso una percentuale enorme di cose non le avrei proprio pensate senza il blog!
                  Lo prediligo parecchio come modo per esprimersi e creare proprio per questo, rispetto ad esempio al fare un sito, o un progetto specifico tipo libri o altro… proprio perché si rinnova di continuo con lo scambio!

                  "Mi piace"

                2. Direi che hanno funzioni diverse, ma certo il blog è un modo diretto di parlare a chi ti segue a chi segui a chi condivide e a chi no. Vedere e farsi vedere, creare (anche solo con le parole) e godere della creatività altrui… si aprono mondi. A me ha aperto universi 🙂

                  Piace a 1 persona

                3. Esattamente! Sì certo, ognuna di quelle cose ha il suo perché!
                  Per come sono fatta sicuramente è la cosa migliore per me… sia perché nella vita normale non ho mai modo di scambiare idee creative, sia perché mi stimola ad essere continuativa, quindi le idee circolano sempre (quando più e quando meno, infatti uso molto la programmazione dei post)… e ci ho trovato un sacco di persone e idee interessanti che non avrei mai trovato altrove 😀

                  "Mi piace"

              1. Sui giornali enigmistici, fra gli altri si trova il gioco “associa ad ognuno il suo” che sarebbe associare un disegno ad un altro, o una foto. Se questo post proponesse un gioco del genere avrebbe più appeal.

                "Mi piace"

                1. Dovrei proporre anche visi da associare, oppure chiedere alle donne che mi seguono di scegliere la propria. Però è un gioco che ogni uomo può fare con la propria donna 🙂

                  Inviato da Yahoo Mail per iPad

                  "Mi piace"

                2. C’è quella ad ali di farfalla che ti sorprese perché sembrava voler spiccare il volo.
                  Poi c’è quella tonda e gonfia che con la sua boccuccia piccola e vermiglia sembra davvero quel frutto con cui si suole chiamarla, quel fico pieno d’agosto che trasuda dolcezza tanto è maturo.
                  Poi c’è quella allungata, sottile fessura, austera come la professoressa che la nasconde.
                  Poi quella bruna, quella rosa, anche quella pallida. Quella piccina nascosta fra cosce cicciottelle. O invece quella cicciottella lei in contrasto con le cosce magre che la racchiudono. Da labbra spesse o , morbide, Nascosta sotto un ricciolo scuro o nuda di depilazione recente .Odore di suo o di deodorante. Languida o timida, ogni figa è una donna. Come poterla dimenticare?

                  Piace a 1 persona

                3. A quella domanda “Se avevo ancora quella foto in cui lei sorrideva e non guardava” io avrei risposto: “No, la foto non l’ho più ma ho la memoria di te indelebile.”.
                  S’, poi comunque avrei aggiunto come da copione: “Ora le tue labbra puoi spedirle ad un indirizzo nuovo”. 😉

                  "Mi piace"

                4. Vero, ho fatto casino. Puoi cancellarlo e poi lo inserisco al posto giusto. (Mi rendo conto che dato il contesto la mia ultima affermazione potrebbe anche essere interpretata in maniera maliziosa).

                  "Mi piace"

  1. La bellezza è nella diversità! Invece oggi si tende a voler rendere tutto uguale e impersonale.Prima con la depilazione totale le si è tolto identità(è come se una donna fosse pelata, indistinguibile dalle altre!) ed ora iniziano anche con le tecniche chirurgiche a renderle tutte simili! Follia pura…

    "Mi piace"

      1. Beh, ad un certo punto era(e forse ancora adesso è così) passato il messaggio che il pelo fosse…”sporco” mentre la natura gli ha affidato, tra le altre cose, anche il compito di trattenere le impurità quindi era un messaggio proprio sbagliato!😉

        "Mi piace"

          1. Beh si, credo ce ne siano tanti tra cui anche un certo cambio di gusto estetico e di “praticità” all’adattarsi ad una moda mare che fa costumi sempre più minuscoli! 😀
            E noi vecchi zozzoni amanti dei bei triangoli ormai siamo dei dinosauri fuori moda! 😛

            Piace a 1 persona

              1. Ma lo è! Ai miei tempi ci facevamo le seghe guardando Postal Market, sezione intimo, dove nelle foto ci bastava vedere lo scuro del pelo dietro certe trasparenze! Oggi non esiste nemmeno più Postal Market! 😀 😀 😀

                "Mi piace"

                1. Non credo, ma certo, se lo fosse, non ci sarebbero quelle trasparenze di allora però…in compenso oggi c’è di tutto di più! Allora ogni cm di pelle intravista era una conquista! 😀

                  "Mi piace"

                2. E si!Mi è tornato in mente un ricordo di me tredicenne sull’autobus che mi trovai a guardare una ragazza che nell’alzarsi dal sedile per prendere lo zaino si inarcò ed essendo in controluce mi vidi disegnata la visione delle sue tette da sotto la camicetta bianca! Restai per qualche attimo paralizzato dallo stupore di quella bella visione e a distanza di anni vedo che quel ricordo è rimasto vivido ed inalterato! Ok, momento nostalgia finito! 😀

                  "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...